Enovitis, il cuore del padiglione vigneto e frutteto

06-01-2016
Fieragricola
Stampa la pagina

Cuore del Padiglione 4 dedicato a vigneto e frutteto è ENOVITIS, il programma di promozione dell’innovazione in viticoltura sviluppato da Unione Italiana Vini in collaborazione con Veronafiere

Enovitis, il cuore del padiglione vigneto e frutteto

Unione Italiana Vini, curatrice dell’area, porta a Fieragricola un nuovo format multimediale dove si svolgeranno incontri e dibattiti a tema, e la cui eco verrà amplificata attraverso un’area crossmediale gestita dal Corriere Vinicolo, organo d’informazione di Unione Vini.

La redazione del Corriere Vinicolo, ospitata all’interno dell’area Enovitis, sarà live e sempre “on air” per garantire la copertura videogiornalistica e in streaming degli eventi del padiglione. I temi portanti dell’edizione Enovitis in Fieragricola saranno:

 

  • Viticoltura di precisione per la gestione della fertilità
  • Gestione della chioma: potatura e sanità delle piante
  • Meccanizzazione dell’oliveto

 

La formula degli workshop prevede una parte prettamente scientifica, dove un esponente del mondo della ricerca illustrerà i bisogni d’innovazione rispetto al tema in oggetto e una di taglio pratico, nel corso della quale a intervenire saranno tecnici di primarie aziende vitivinicole e rappresentanti della filiera, produttori e fornitori di servizi, che presenteranno case history interessanti e soluzioni sperimentate e “chiavi in mano”.

Il 3 febbraio è prevista anche la riunione del Comitato Tecnico scientifico di Tergeo, il progetto di Unione Italiana Vini che promuove la condivisione di ricerca teorica e applicata per offrire soluzioni sostenibili alle aziende vitivinicole.

 

Con il patrocinio di

Loco AISSA   Logo CREA    Logo Conaf   Logo Simstrea    Logo Sistal

 

Dopo la partecipazione a Fieragricola, il format Enovitis ritrova il suo momento “in campo”, con Enovitis in Campo 2016, che dopo lo straordinario successo registrato in Sicilia nel 2015, resta al Sud Italia, in Puglia: il 17 e 18 giugno sarà infatti la tenuta Torrevento a Corato, in provincia di Bari, ad ospitare nei suoi 250 ettari gli espositori e i visitatori della manifestazione il cui format – unico nel panorama della viticoltura nazionale – è quello delle prove e test in vigneto di macchine e attrezzature dedicate.

 

UIV_RENDER_FRONT_DESK.jpg

 

UIV_RENDER_VISTA_1.jpg

 

UIV_RENDER_VISTA_2.jpg

 

 

!! attenzione !!

Nessuna agenzia esterna è autorizzata a proporre e/o raccogliere pubblicità per conto di Veronafiere